biscotti-di-santa-lucia

Biscotti di Santa Lucia

I biscotti di Santa Lucia sono dei biscottini alle mandorle molto saporiti che si sagomano a pallina e si decorano con una mandorla. A dire il vero vengono spesso chiamati anche occhi di Santa Lucia, proprio come i tarallini dolci pugliesi, in quanto grazie alla mandorla poggiata sul biscotto possono ricordare effettivamente un occhio e si preparano anche nello stesso periodo. L’impasto è molto semplice da preparare e non ha bisogno di riposo in frigo, quindi i tempi di preparazione sono effettivamente molto rapidi. Insomma, se avete voglia di preparare dei dolcetti semplici e con i sapori di una volta, questa potrebbe essere la ricetta che fa per voi 😉

 

Procedimento per preparare i biscotti di Santa Lucia

Mettete tutti gli ingredienti (meno le mandorle intere) in una ciotola e lavorate velocemente, fino ad ottenere un panetto omogeneo.

Sagomate il panetto per formare dei cordoncini spessi, tagliatene dei pezzetti uguali tra loro e sagomateli a formare delle palline grandi come una noce, quindi schiacciatele leggermente.

Disponete i biscotti sulla teglia del forno rivestita di carta forno, separandoli leggermente tra di loro, e disponete al centro di ogni biscotto una mandorla, cercando di incastonarla un po’ nell’impasto.
Cuocete per 12-15 minuti (o fino a doratura) a 180°C, in forno ventilato già caldo.

I biscotti di Santa Lucia sono pronti: fateli almeno intiepidire prima di servirli.

Ricette correlate

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *