basta-ubriachi-e-molesti-in-pronto-soccorso:-infermieri-e-medici-in-questura,-l’idea-di-un-oss.

Basta ubriachi e molesti in Pronto Soccorso: Infermieri e Medici in Questura, l’idea di un OSS.

Basta ubriachi e molesti in Pronto Soccorso: un nostro lettore propone di spostare Infermieri e Medici in Questura. Ecco la sua idea.

Leonardo Pastorino è un OSS che ci ha scritto riguardo agli eventi violenti causati dall’arrivo ubriachi e molesti in Pronto Soccorso.

“Cara redazione,

scrivo per lanciare un’idea. Lavoro in PS e la situazione è insostenibile. Puntualmente arrivano ubriachi o molesti, sociopatici e altri che scassano il pronto soccorso, rompono tutto, aggrediscono e disturbano gli altri che stanno male.

La mia proposta è semplice: mettiamo un posto medico e infermieristico in questura. Con quel che risparmiamo di infortuni e danni, ci paghiamo tranquillamente tutto.

Se poi ci vuole un controllo approfondito, si invia in ospedale. Diventa come una guardia medico-infermieristica.

Ne ho parlato con i miei colleghi infermieri e medici e dicono che ci vorrebbe. Perchè non pensarci?

Leonardo Pastorino”.

L’articolo Basta ubriachi e molesti in Pronto Soccorso: Infermieri e Medici in Questura, l’idea di un OSS. proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.