baci-di-meringa

Baci di meringa

I baci di meringa sono dei dolcetti deliziosi e anche versatili, perché in fondo la farcitura potete variarla a piacimento. Ad esempio io questa volta ho optato per una crema a base di mascarpone e nutella, ma niente vi impedisce di variare, usando ad esempio del frosting al formaggio, anche colorato, volendo, o una ganache al cioccolato, per dire. Ah, un’altra cosa: io ho usato una sac-à-poche con beccuccio a stella, perché per me le meringhe sono così… ma se volete dei dolcetti più simili ai veri baci di dama, optate piuttosto per un beccuccio liscio. Detto questo vi lascio alla ricetta e noi ci leggiamo più tardi 😉

 

Procedimento per preparare i baci di meringa

Iniziate a montagli gli albumi con le fruste ad alta velocità, quindi unite poche gocce di succo di limone e, quando gli albumi saranno già mezzi montati, incorporate anche lo zucchero, continuando poi a montare finché non avrete ottenuto una meringa bella lucida e soda.

Trasferite il composto in una sac-à-poche e create le meringhette sulla teglia rivestita di carta forno, distanziandole un po’ tra di loro, quindi cuocete per circa 30 minuti in forno ventilato preriscaldato a 100°C.

Unite in una ciotola mascarpone, nutella e zucchero e lavorate fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.

Accoppiate le meringhette a 2 a 2 con un po’ di crema nel mezzo.

I baci di meringa sono pronti: spolverizzateli on poco zucchero a velo (opzionale) e serviteli.

Ricette correlate

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *