anziano-in-carrozzella-cade-in-un-fosso-e-muore

Anziano in carrozzella cade in un fosso e muore

A Cesena, la moglie si era chinata per raccogliere una scarpa

Un uomo di 90 anni, costretto in carrozzella, è morto dopo essere caduto in un fossato. È successo ieri sera a Cesena, frazione di San Giorgio. Secondo una prima ricostruzione da parte dei carabinieri intervenuti, la moglie lo stava spingendo e, mentre stava procedendo sul bordo della strada, giunto a poche decine di metri dalla propria abitazione, avrebbe perso una scarpa. A questo punto la moglie, anch’essa in età avanzata, avrebbe fermato la carrozzella per chinarsi a raccogliere la scarpa. Sono bastati quei pochi secondi in cui la donna ha lasciato la presa sulla carrozzella perché questa prendesse l’abbrivio, finendo nel fossato che in quel punto costeggia la sede stradale.

    Una caduta di un paio di metri che, però, non ha dato scampo al 90enne. Lanciato l’allarme da alcuni vicini che avevano udito le urla della donna, sul posto sono arrivati i sanitari del 118 che non hanno potuto fare altro che costatare il decesso. Non è chiaro se sia morto per un malore o per i traumi. 

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.