anna-tatangelo-in-passato-ha-vinto-un-programma-che-non-ha-niente-a-che-fare-con-la-musica:-ecco-quale

Anna Tatangelo in passato ha vinto un programma che non ha niente a che fare con la musica: ecco quale

Nessuno mette in dubbio il talento canoro dell’ex di Gigi D’Alessio ma sapevate che Anna Tatangelo è anche un’ottima..

Anna Tatangelo ha debuttato nel panorama musicale quando aveva solo 15 anni. Si è aggiudicata la vittoria delle nuove proposte di Sanremo quando era veramente piccolissima e da quel momento non si è più fermata. Nel suo curriculum si leggono tantissime partecipazioni al Festival di Sanremo tanto che la stampa in passato l’ha definita la Sanremo Lady. Anna non ha mai negato che nonostante avesse solcato il palco dell’Ariston più volte, sente ancora le farfalle nello stomaco. A soli 17 anni ha avuto la possibilità di duettare con l’affermatissimo cantante partenopeo, Gigi D’Alessio con la canzone Un nuovo bacio. I due sono stati sentimentalmente legati per tantissimi anni e hanno anche avuto un figlio, Andrea.

Anna Tatangelo, il talento della cantante che non tutti conoscono. La donna ha vinto un programma in onda su Sky che non ha niente a che vedere con la musica

Uno dei programmi più seguiti su Sky è sicuramente Masterchef, il programma che elegge il nuovo chef emergente. Dopo tantissime edizioni di successo l’emittente Sky ha deciso non solo di ripescare alcuni vecchi concorrenti per dare una seconda possibilità a chi ha sfiorato la vittoria, ma ha anche deciso di proporre la versione Celebrity. Tantissimi sono stati i cantanti, attori, presentatori, sportivi e tantissimi altri volti noti che hanno provato a cimentarsi nelle difficilissime sfide culinarie. Tra questi c’è anche Anna. La cantante di Sora ha raccontato che ha imparato a cucinare dalla mamma e dalla zia piatti della tradizione campana ma si cimentava spesso anche in alcune ricette reperibili online.

Anna ha deciso di provarci e in finale ci è arrivata con un’altra famosissima cantante, Orietta Berti. La Tatangelo dopo tantissime sfide ha indossato la giacca da chef per la finale e ha presentato ai giudici un menù di degustazione mari e monti che ha deciso di chiamare “Delicata follia”. Anna aveva deciso di dedicarsi la vittoria perché si era detta felicissima del suo percorso che le aveva dato modo di far uscire fuori la sua personalità.

I giudici, nonostante i due menù in sfida fossero molto tradizionali, hanno deciso di premiare la Tatangelo che con il montepremi di 100 mila euro in gettoni d’oro ha deciso di devolvere la sua vincita non a uno ma a due realtà: l’associazione Doppia Difesa che tutela le donne vittima di violenza e l’ospedale pediatrico Bambino Gesù.

LEGGI ANCHE:Anna Tatangelo, il décolleté in bikini è esplosivo, pioggia di like e commenti

Related Posts

Lascia un commento