Andrea, OSS: “dopo la Legge 3/2018 gli Infermieri non è più il controllore dell'Operatore Socio Sanitario”.

Ci scrive Andrea Gultieri, OSS: “dopo la Legge 3/2018 gli Infermieri non è più il controllore dell’Operatore Socio Sanitario”.

Egr. Direttore,

rispondo non tanto all’articolo in sé ma al modo in cui è stato posto. Primo l’infermiere non è per legge il controllore dell’OSS, non dopo la Legge 3/2018; secondo ho visto infermieri incompetenti e inesperti maltrattare pazienti; terzo si dovrebbe pensare a mettere in condizioni le RSA di assumere il giusto personale sociosanitario ed infermieristico in termini di risorse umane e di offerte di lavoro e poi controllare che le RSA non speculino sulle risorse che effettivamente vengono messe a disposizione per le assunzioni, come spesso, molto spesso accade.

Andrea Gultieri, OSS

Leggi anche:

Violenza su anziani in RSA. L’assenza di Infermieri potrebbe influire sui controlli e sulla qualità dell’assistenza.

Legge 3/2018: cosa dice il Decreto Lorenzin.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.