ali-di-pollo-fritte

Ali di pollo fritte

Le ali di pollo fritte sono un secondo piatto sfizioso e saporito, che conquista tutti grazie all’irresistibile croccantezza. Potete variare gli aromi usando quelli che stuzzicano di più il vostro palato: dal timo al rosmarino, dall’aglio alla cipolla, passando per pepe, prezzemolo e persino curry, se vi piace. Io ho usato tanta paprica dolce e un pizzico di sale e le ho adorate, ma potete usare davvero qualsiasi cosa, anche gli aromi per arrosti, per dire. Potrete poi accompagnare con ketchup, maionese, salsa aioli, salsa barbecue… E naturalmente le immancabili patatine fritte! Ah, quasi dimenticavo: per un risultato extra crunchy, io ho pensato bene di optare per una tripla panatura (farina, poi uovo, poi di nuovo farina e uovo, per concludere con la farina). Credetemi, ne vale la pena!

 

Procedimento per preparare le ali di pollo fritte

In una ciotola, sbattete le uova con un pizzico di sale.
A parte, mescolate farina e paprica tra di loro.

Prendete 1 aletta per volta e passatela: prima nella farina, poi nell’uovo, poi di nuovo nella farina, di nuovo nell’uovo, e concludete con la farina.

Fate scaldare per bene l’olio, quindi friggete le ali poche per volta (in modo che l’olio non si raffreddi troppo), girandole per farle dorare in maniera uniforme e scolandole man mano su carta da cucina.

Le ali di pollo fritte sono pronte: aggiungete ancora un pizzico di sale e servitele subito!

Ricette correlate

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *