‘

Sul palco in piazza Maggiore 85 tra solisti e band

(ANSA) – BOLOGNA, 01 SET – Saranno ottantacinque gli artisti, tra solisti e band, che parteciperanno il 3 e 4 settembre in piazza Maggiore a Bologna, alla sedicesima edizione di ‘Hey Joe’, la festa nata per ricordare Padre Marella. Dedicata alla memoria del Beato Don Olinto Marella, fondatore della ‘città dei ragazzi’, la manifestazione è promossa, oltre che dall’associazione ‘Hey Joe Bologna suona’, anche da ‘Cucine popolari’, ‘Civibo’ e ‘Amici di piazza Grande’, che la domenica organizzeranno a Palazzo d’Accursio il pranzo offerto dalla Camst per 250 persone in condizioni di disagio.

    Il sabato, dalle 15, prima dei concerti, previsti spettacoli comici e dei campioni di ballo dell’Emporio Danza Fabio Gabusi, artisti di cabaret e varietà. Domenica, dopo la Messa alle ore 10, lezione spettacolo fino alle 13 con i giovani batteristi del Music Studio di Tony Cucaro, alle 14 le imitazioni di Simone Merini, la danza dal ventre con Valeria Vecchi e dalle 14.30 i concerti. Tra i nomi in cartellone ci saranno Ricky Portera, Franz Campi, Jimmy Villotti, Beppe Maniglia, i Gemelli Ruggeri, Pia Tuccitto, Mauro Bertoli, Daniel Quintana ex Gipsy Kings, Silvia Parma, Max Turone, e tra le band, Inferno, Experience U2, Fire the Crow, Emil Spada band, Flyin Pasta, Luti Chroma, Dark Machine 2, Gloria Bonaveri band, Alice Cucaro band e Jacopo Mezzanotte band. Finale con una jam session dedicata alla memoria di cinque artisti bolognesi: Franco Paradise, Junior Magli, Silvano Silvi, Romano Trevisani e il dj Miki. (ANSA).

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Related Posts

Lascia un commento