roberto-baggio,-la-foto-della-figlia-valentina-con-la-panda-4×4-in-campagna

Chi si rivede, verrebbe da dire. È bastata una foto pubblicata su Instagram da Valentina Baggio per riaccendere la passione degli amanti del calcio attorno a Roberto Baggio, uno dei più grandi giocatori italiani nella storia del nostro calcio. Si vede l’ex fantasista al lavoro con una Panda 4X4 e questo basta per scatenare i commenti. «Quindi Dio ha una Panda 4X4», è stato quello più gettonato. «Meraviglioso rivederti», dice un altro utente.

Meravigliosi ricordi

Proprio così. Perché se Baggio in campo ha mostrato tutto quello che di bello ci potesse essere, fuori dal campo ha sempre avuto senso della misura e riservatezza. Il Divin Codino non ha mai amato le luci della ribalta. Una carriera nella quale ha giocato con Juventus (il suo trasferimento dalla Fiorentina portò i tifosi viola in piazza a protestare), Milan e Inter. Ma è a Bologna e Brescia che ha raccolto forse, in termini emotivi, le sue soddisfazioni più belle. Ha vinto il Pallone d’Oro nel 1993 e sfiorato il titolo Mondiale con l’Italia, ma nelle sue tre partecipazioni è sempre stato eliminato ai rigori: in semifinale contro l’Argentina a Italia 90; in finale a Usa 94 (decisivo il suo errore dal dischetto, calciando sopra la traversa); nei quarti a Francia 98. «Life in Veneto Autumn Edition», come ha scritto la figlia Valentina. Su Baggio così si sono riaccesi per un attimo i riflettori. «Il Divin Codino con il pandoro è qualcosa di eccezionale», il pensiero di un altro tifoso.

11 ottobre 2020 (modifica il 11 ottobre 2020 | 13:37)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *