luigi-di-maio-ad-accordi&disaccordi:-“lo-scontro-tra-grillo-e-conte?-c’e-un-confronto-costruttivo.-alla-fine-si-trovera-una-soluzione”

Luigi di Maio ad Accordi&Disaccordi: “Lo scontro tra Grillo e Conte? C’è un confronto costruttivo. Alla fine si troverà una soluzione”

“Lo scontro tra Grillo e Conte di cui parlano i giornali? C’è un confronto costruttivo. Alla fine si troverà una soluzione“. Così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, ospite di ‘Accordi&Disaccordi’, il talk politico condotto da Luca Sommi e Andrea Scanzi, con la partecipazione di Marco Travaglio, in onda tutti i mercoledì alle 21.25 su Nove commentando voci di spaccature tra il leader in pectore dei Cinque stelle e il garante del Movimento, che si inseguono da giorni. “Che il Movimento Cinque Stelle sia una realtà complessa credo lo abbiate capito da tanto tempo – ha detto l’ex capo politico – Ovviamente Giuseppe Conte sta portando avanti un processo su incarico di Grillo, un processo ulteriore di trasformazione del Movimento”. Secondo il capo della Farnesina, “il Movimento Cinque Stelle è molto più forte dei retroscena”. Inoltre, “Credo che sia meglio prendere qualche giorno in più adesso e fare le cose per bene piuttosto che trascinarci i problemi per i prossimi anni”. Rispetto poi, all’incontro a Roma tra garante e leader in pectore, Di Maio ha detto: “Lasciamo che questo confronto costruttivo vada avanti. Io, per quel poco di esperienza che ho, credo che alla fine si troverà una soluzione, un accordo e così potremo dare il via alla nuova fase del Movimento Cinque Stelle con Giuseppe Conte, con tanti di noi che crediamo in questo progetto”.

‘Accordi&Disaccordi’ è prodotto da Loft Produzioni per Discovery Italia e sarà disponibile in live streaming e successivamente on demand sul nuovo servizio streaming discovery+ nonché su sito, app e smart tv di TvLoft. Nove è visibile al canale 9 del Digitale Terrestre, su Sky Canale 149 e Tivùsat Canale 9.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it

Articolo Precedente

Travaglio ad Accordi&Disaccordi (Nove): “Lo scontro tra Grillo e Conte? Si parlano tramite avvocati: questo mi fa pensare al peggio”

next

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *