la-marignanese-cattolica-perde-a-forli-e-retrocede-in-eccellenza

La Marignanese Cattolica perde a Forlì e retrocede in Eccellenza

Dalla giostra del gol del “Morgagni” scende con i tre punti il Forlì, che supera la Marignanese Cattolica 4-3, condannandola alla retrocessione (vista la contemporanea vittoria del Sasso Marconi a San Mauro Pascoli che scava un solco di cinque punti tra i bolognesi ed i giallorossi, incolmabile ad un turno dalla fine).

Ma la giornata non è stata favorevole neanche per i “galletti” di Romagna, che nonostante la vittoria e la sconfitta del Rimini in casa per mano del Ghivizzano se il campionato finisse oggi sarebbero fuori dai play off. A complicare i piani di Pera e compagni l’inatteso blitz del Prato sul campo dell’ora ex capolista Aglianese (adesso in testa c’è il Fiorenzuola, che nell’ultimo turno andrà a far visita ad un Sasso Marconi salvo). Adesso Prato, Rimini e Forlì sono tutti e tre a quota 51, ma per la classifica avulsa il Forlì è sesto. Si deciderà tutto all’ultimo turno, con i biancorossi di scena nella tana della Bagnolese.

Tornando al match tra Forlì e Marignanese Cattolica, il primo tempo si chiude con gli ospiti in vantaggio grazie alla rete di Merlonghi al 33′. Al 6′ della ripresa Gioia raddoppia. Ma ai giallorossi quest’anno “piace” complicarsi la vita, così al 10′ arriva la rete di Ferrari e tre minuti dopo il pareggio di Croci. Docente fa rimettere il naso avanti ai suoi, trovando il gol dell’ex al 26′. Ma i padroni di casa la ribaltano con la doppietta di Gasperoni, in gol al 36′ e al 45′. Finisce, come detto, 4-3 per il Forlì. E con i giocatori di Vullo che sabato, nel match casalingo con il Rimini, saluteranno la serie D.

I RISULTATI DELLA 32a GIORNATA DI SERIE D GIRONE D E LA NUOVA CLASSIFICA

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *