covid,-sileri:-“vaccino-diverso-per-seconda-dose?-lo-fanno-gia-in-altri-paesi,-sembra-dare-risposta-immunitaria-migliore”

Covid, Sileri: “Vaccino diverso per seconda dose? Lo fanno già in altri Paesi, sembra dare risposta immunitaria migliore”

“Si mutua anche quello che hanno fatto degli Stati che sono avanti a noi con la vaccinazione. Il non utilizzo di AstraZeneca nei soggetti più giovani è avvenuto ancor prima nel Regno Unito. C’è tanta polemica ora per lo switch verso altre classi di vaccini per la seconda dose, ma è una cosa che viene già fatta in diversi Paesi del mondo, in Canada, in Germania, ci sono studi iniziali che dicono che è sicuro e non vi sono rischi, uno studio inglese parla di un modesto incremento di reazioni avverse minori, come mal di testa o febbricola. È sicuro e non solo, lo switch sembrerebbe dare una risposta immunitaria migliore”. Lo ha detto a Sky Tg24 il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, ospite di ‘Timeline’.

Video Sky Tg24

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it

Articolo Precedente

Festival di Todi, Verini (Pd) alla Camera: “Vicenda grave, Comune e Regione Umbria tolgano il patrocinio alla manifestazione”

next

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *