alex-rodriguez-torna-con-cynthia-scurtis-dopo-la-rottura-da-jlo

Alex Rodriguez torna con Cynthia Scurtis dopo la rottura da JLo

Mentre in rete sono diventati sempre più insistenti le voci riguardanti un presunto ritorno di fiamma tra Ben Affleck e JLo, l’ex compagno della popstar, Alex Rodriguez, è tornato a mostrarsi in compagnia della sua ex moglie.

Alex Rodriguez e Cynthia Scurtis

Occhio per occhio e dente per dente? A quanto pare Alex Rodriguez potrebbe aver adottato queste “strategia” all’indomani della sua rottura da Jennifer Lopez, che nel frattempo sarebbe stata pizzicata in compagnia del suo celebre ex, Ben Affleck.

Nonostante non ci siano prove di un ritorno di fiamma tra la cantante e l’attore, Rodriguez sarebbe però stato avvistato in compagnia della sua ex moglie Cynthia Scurtis, madre delle sue figlie, con cui si sarebbe trattenuto a parlare dopo un allenamento in palestra. I due dopo il loro divorzio hanno mantenuto buoni rapporti proprio per il bene delle due figlie avute insieme, ma in tanti sono curiosi di sapere se anche tra loro sia in corso un ritorno di fiamma e, soprattutto, come la prenderà JLo.

Alex Rodriguez: la separazione dalla Lopez

Alex Rodriguez e Jennifer Lopez si sono lasciati dopo quasi 6 anni d’amore confessando di considerarsi buoni amici e di voler mantenere rapporti pacifici. “Ci auguriamo il meglio l’uno per l’altro e per i figli gli uni degli altri. Per rispetto nei loro confronti, l’unico altro commento che abbiamo da fare è dire grazie a tutti coloro che hanno inviato parole gentili e di sostegno”, avevano fatto sapere i due nel loro comunicato congiunto.

Alex Rodriguez: la liaison tra JLo e Affleck

Nelle ultime settimane sono diventate sempre più insistenti le voci riguardanti una presunta liaison sentimentale tra JLo e Ben Affleck, e sembra che lo stesso Rodriguez sia a conoscenza di quanto accaduto tra i due, ex coppia d’oro dello show business. JLo confermerà di esssere tornata insieme al suo storico ex? In tanti non vedono l’ora di saperne di più.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *